Costruzioni web

logo fiaccola                     Facebook  Twitter  Google  Pinterest                              cookie policy

A+ A A-

Nuova sede Hyundai CE Europe in Belgio

  • Pubblicato in News

Hyundai Construction Equipment Europe (HCEE) ha inaugurato la sua nuova e imponente sede a Tessenderlo, in Belgio. Il nuovo sito ha una superficie di 81.000 metri quadri e ciò consentirà di raddoppiare lo stoccaggio di componenti e macchine. Alla cerimonia di presentazione erano presenti i responsabili della gestione della sede centrale sudcoreana, i rappresentanti del governo nazionale e regionale, la rete di concessionari europei, la stampa nazionale e internazionale e il personale Hyundai Construction Equipment Europe. Hyundainterna
La nuova residenza dell’azienda sudcoreana è caratterizzata da un edificio per uffici di tre piani e 5.400 metri quadri coperti, un magazzino per i componenti di 13.000 metri quadri, un centro di formazione Hyundai, una sala eventi e uno showroom. Il tutto per un investimento, spese di costruzione incluse, da 30 milioni di euro. Si tratta di uno step importante per Hyundai, il cui obiettivo è classificarsi tra i cinque principali produttori del mercato globale delle macchine da costruzione entro il 2023.

Leggi tutto...

Hyundai Heavy Equipment diventa socio Unacea

  • Pubblicato in News

Hyundai Heavy Equipment ha aderito a Unacea come socio aggregato. Questa decisione, come dichiara Alain Worp (foto), managing director Hyundai Heavy Industries Europe, coerentemente con le finalità dell’associazione, contribuisce a rafforzare e ad aumentare la posizione del marchio sul mercato Hyundai internae a rappresentare maggiormente in Europa e nel mondo l’impegno italiano nel settore delle macchine movimento terra. Il marchio Hyundai è oggi presente in oltre 140 Paesi, grazie a un’estesa rete distributiva e otto centri operativi sparsi in tutto il mondo. La sua divisione di macchine per costruzioni nasce nel 1985, coprendo nel giro di pochi anni l’intera gamma di grandi e mini macchine per il movimento terra.

Leggi tutto...

Case e Hyundai, evoluzione tra i mini

  • Pubblicato in News

Partnership tra due colossi del settore movimento terra: Case Construction Equipment e Hyundai Heavy Industries hanno firmato un accordo esclusivo per la produzione e lo sviluppo di miniescavatori. In base all’accordo, che comprende la fornitura di prodotti finiti e quella di componenti e ricambi a CNH Industrial, Case CE potrà produrre modelli di miniescavatori fino a cinque tonnellate nel suo polo produttivo di San Mauro (Torino). Le due società inizieranno anche un programma di sviluppo congiunto per l’introduzione di nuovi modelli. Questo accordo è valido a livello mondiale, fatta eccezione per la Corea del Sud, e ha una durata di dieci anni con opzione di rinnovo.

In una prima fase, Case lancerà una nuova gamma di miniescavatori che verrà ampliata nel tempo. I nuovi modelli saranno progettati in collaborazione con Hyundai Heavy Industries. Una volta completata, la gamma di miniescavatori si estenderà fino ai modelli da sei tonnellate. Lo stilying, le finiture di qualità, il layout dei comandi e la cabina verranno sviluppati in collaborazione con il CNH Industrial Design Center, e saranno in linea con le macchine del resto della gamma Case per fare in modo che gli operatori si sentano immediatamente a proprio agio con i nuovi modelli.

 

 

 

Leggi tutto...

Con Hyundai si brinda a base di champagne

  • Pubblicato in News

Il dealer francese di Hyundai Sermat TP ha modificato l’asse di uno Hyundai R35Z-9 per la produzione dello champagne a Reims. Il brevetto per la modifica e la trasformazione permetterà a Sermat TP di offrire questa macchina ai clienti e ai fornitori nella regione dello Champagne. Miglioramenti come il telaio rialzato, indicatori addizionali e limitatore d’angolo impediscono infatti di rovinare le file di viti. Nulla di meglio, quindi, per ripagare la fatica della vendemmia, che gustare il frutto del proprio impegno con un bel bicchiere di champagne!

www.hyundai.eu

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente